Goal in zona “Prestianni”…

Campionato Juniores Regionali A – 10^ Giornata
Stadio: Lissone MB
AC Lissone – USD Casatese asd 1-1 (1-0)
Reti: 6′ pt Caglio (ACL), 45’+2′ st Prestianni (USDC)
Note: Ammoniti: Rossi (USDC), Frigerio (USDC), Viganò (USDC), Serugeri (ACL)

Direttore di gara Sig. Riccardo Rossi di Seregno MB (voto 5)

AC Lissone
Dell’Oro, Nespoli (9′ st Mahmuod), Archesso, Borsetti, Sala, Arosio, Ramadam (15′ pt Caglio A. ), Caglio, Casiraghi, Serugeri, Flores (27′ st Oppolo)
A disp.: Marone, Giovannetti, Mazzucco, De Rosa, Galli, Aiello
All.: Daniele Pelosi

USD Casatese asd (Voto 7)
Iannantuoni, Di Palma, Frigerio, Cangemi (39′ st Beretta), Rossi (1′ st Turati), Curti, Viganò (18′ st Bindiku), D’Alessandro, Seghizzi (12′ st Saracino), Lanzotti, Nigro (13′ st Prestianni). A disp.: Dario , Stafa
All.: Domenico Andrea Ronchi

Man of the Match: Simone Prestianni

Lissone MB – La decima giornata di Campionato del Girone B vede cadere fra le proprie mura la corazzata Castello contro una spumeggiante Olginatese che di fatto agguanta e approda sul gradino più alto della classica. Passo falso invece per la Vis Nova che prima dei 90 minuti trascorsi a Bresso sicuramente aveva altri progetti per l’alta classifica odierna: risultato un pari anonimo e avaro di emozioni. Nella zona rossa della classifica cade ancora la Brianzola Dominante e il sempre più fanalino di coda Pozzuolo.
Per la banda Ronchi è trasferta nella “Capitale” del mobile in piena Brianza: Lissone che vanta più di duecento anni di storia nella idealizzazione e costruzione di arredamento su misura con i suoi rinomati: Legnàmee. In pochi sapranno inoltre che la cittadina brianzola annovera una delle più grandi biblioteche della Provincia, la Biblioteca del Mobile e dell’Arredamento, unica nel suo genere in Italia. Ad attendere i nostri ragazzi gli undici del bravo Pelosi, su un campo in erba naturale davvero al limite dell’impraticabilità: uniche corsie percorribili senza produrre affanno saranno le sole corsie laterali. Gara dell’ex Jacopo Casiraghi bomber attuale con quattro reti della formazione di casa.
Il match prende vigore dopo il goal a sorpresa di Caglio che con tiro chirurgico soprende al sette il nostro bravo “Ianna“. La reazione al temporaneo svantaggio biancorossa non è certo delle migliori, complice maggiore la poca inclinazione ad adattarsi alla situazione del campo, ma soprattutto la poca incisività nel cercare il giusto varco con il gioco senza palla del nostro reparto offensivo.
Nella ripresa il pallino del gioco è finalmente di marca biancorossa, nel corso dei restanti quarantacinque minuti, infatti, i nostri ragazzi proveranno innumerevoli volte a trafiggere il bravissimo portiere di casa Dell’Oro, ma la sorte penderà a favore dei Bianzoli. A tempo regolare scaduto saranno due i pali a negare la gioia del pari ampiamente meritato. In zona Cesarini però arriva l’urlo liberatorio scaccia pensieri con il goal di Simone, rinominato per l’occasione da ora in avanti per i simpatizzanti biancorossi: la zona “Prestianni“.
Una gara dai due volti giocata con la sorte avversa, ma sempre con il nostro caratteristico carattere e cuore che ci ha permesso di guadagnare un punto davvero importante per il proseguo della nostra stagione. Settimana prossima in casa arriveranno i comaschi del Castello. Noi ci saremo! Forza ragazzi, forza Casatese!

Tutte le foto della gara QUI

AC Lissone - USD Casatese asd

AC Lissone – USD Casatese asd

AC Lissone - USD Casatese asd

AC Lissone – USD Casatese asd

Condividi il mondo #C1940
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Le immagini, i testi e la grafica sono proprietà intellettuale della USD Casatese asd